Come la mettiamo con i grandi numeri?

“In generale siamo una specie non adatta a trattare con numeri molto grandi. Un detto popolare recita «1, 2, 3 e poi tutto il resto». I piccoli numeri sono molto più utili dei grandi numeri. Siamo bravi nel valutare la probabilità di uno su due rispetto a uno su quattro o uno su otto, ma siamo molto meno adatti a valutare la probabilità di uno su 10.000 rispetto a uno su 100.000. Qualunque cosa si stia cercando di misurare, se essa accade in un arco di tempo di diecimila o di dieci milioni di anni dal nostro punto di vista di esseri umani è lo stesso: fa parte di tutto il resto”.

[Bruce Schneier]

Quando venne aperto il testamento di Giulio Cesare, si scoprì che era suo desiderio…

Fai click su <Risposta>. Powered by Il MilionRapido.

Quale tra queste conduttrici televisive a 16 anni ha lavorato come baby sitter di uno dei figli di Bonolis?

Fai click su <Risposta>. Powered by Il MilionRapido.

Entro il 2020 verrà terminato il tunnel sottomarino più lungo del mondo (18 km) che collegherà…

Fai click su <Risposta>. Powered by Il MilionRapido.

Nel 1953 il Premio Nobel per la letteratura non fu ritirato da un romanziere, ma da…

Fai click su <Risposta>. Powered by Il MilionRapido.

“L’introvabile Pizzaballa” riguarda…

Fai click su <Risposta>. Powered by Il MilionRapido.

Al sud è chiamato pesce spigola, al nord…

Fai click su <Risposta>. Powered by Il MilionRapido.

Voci precedenti più vecchie Prossimi Articoli più recenti