Logo Google dedicato al Día Universal del Niño (Messico)

La Giornata Universale dei Diritti dei Bambini si celebra il 20 Novembre, con l’eccezione di alcuni Stati come il Messico che hanno il loro Día Universal del Niño il 30 Aprile. Il doodle scelto quest’anno da Google Messico (www.google.com.mx) è abbastanza prevedibile ma tuttavia ugualmente interessante.

Per consultare tutti i loghi del passato si veda questo link (nota: il caricamento degli ultimi doodle pubblicati potrebbe richiedere qualche giorno di tempo).

Annunci

Logo Google dedicato al Labour Day (1 Maggio 2012)

Un doodle di rara bruttezza che sarebbe stato meglio evitare.

Per consultare tutti i loghi del passato si veda questo link (nota: il caricamento degli ultimi doodle pubblicati potrebbe richiedere qualche giorno di tempo).

Il monastero di Pažaislis (visto dall’alto)

Un video molto interessante su musiche di Ludovico Einaudi. Quello di Pažaislis, a Kaunas, è uno dei monasteri più interessanti di tutta la Lituania. Finora l’ho sempre trovato chiuso, ma spero che quest’anno andrà meglio.

Il progetto “kalbančios durys” (porte parlanti) di Julijonas Urbonas

Vedere una semplice porta in una prospettiva del tutto diversa; questa l’idea che ha spinto il creativo lituano Julijonas Urbonas a elaborare il suo progetto “kalbančios durys”. Qui e qui potete visionare due video che illustrano in dettaglio di cosa si tratta, attraverso una panoramica che vi guiderà alla scoperta della “porta che suona” (skambančios durys), della “porta che tituba” (dvejojančios durys) e della “porta democratica” (demokratiškos durys). A queste va poi aggiunta la “porta che conta” (skaičiuojančios durys).

Una curiosità linguistica: in Lituano durys (porta, porte) esiste solo al plurale: è cioè un termine del tutto simile al nostro “forbici”.

Gli aerei della compagnia Estonian Air avranno nomi di uccelli locali

Per quanto piccola, Estonian Air è una delle migliori e più sicure compagnie aeree con cui mi sia capitato di viaggiare (e parlo sulla base di un’esperienza personale di non meno quaranta voli). La compagnia estone, il cui simbolo è costituito dalla rondine comune (Hirundo rustica), ha lanciato un interessante concorso pubblico per scegliere i nomi di quattro velivoli EmBrAer; dovranno essere uccelli appartenenti all’avifauna locale; in tutto si tratta di 383 specie definite in collaborazione con la Società Ornitologica Estone (Eesti Ornitoloogiaühingu – EOÜ).

Per i dettagli si veda del concorso e dell’iniziativa si veda questo articolo apparso oggi su Avia Time.

La Lituania vista dall’alto (Unseen Lithuania)

Un video ormai famoso che ripropongo molto volentieri.

La Lituania in un video della Lithuanian Development Agency (LDA)

Click qui. Un video giovane, fresco, a tratti autoironico, efficace e sopratutto veritiero.

Voci precedenti più vecchie