Lega Nord come la Ferrari

La Lega Nord, un partito che dovrebbe occuparsi di trovare qualunque mezzo e strategia pur di ottenere l’indipendenza della Padania (ma che da alcuni anni è dedito a tutt’altro) dovrebbe essere come la Ferrari: non importa quale sia il pilota, si tifa in ogni caso per la squadra. Se Maroni, Tosi e Zaia volessero mai recuperare le pecorelle smarrite e far tornare gli elettori verso il loro movimento, la ricetta è piuttosto semplice. Basta applicarla.

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Gio Ve
    Dic 23, 2012 @ 10:59:37

    Spero che con “Ferrari” tu non intenda Luca Cordero di Montezemolo… 🙂
    Battute a parte, tu hai ragione da vendere, sia nei nomi (le migliori carte), che nella linea da seguire.
    Ma le ovvietà spesso non fanno parte della politica di questo Paese. Il solo continuare a soffermarsi su ipotesi di alleanze o candidati da condividere con altri partiti provoca danni che rischiano di divenire irreparabili. Ragazzi, se ci mettiamo anche i danni fatti dalla Bossi & Co. Ltd. nei mesi scorsi, se non ci si affretta a fornire un’immagine chiara e compatta qui si rischia davvero di perdere la Lombardia.

  2. Nautilus
    Dic 23, 2012 @ 11:13:32

    @ Gio Ve

    Ovviamente non mi riferivo a LCdM 🙂

    Appunto, visti i danni precedenti sarebbe il caso che non ne aggiungessero altri. L’unico motivo per cui varrebbe la pena vedere Maroni presidente della Lombardia è la realizzazione del progetto di trattenuta del 75% del gettito fiscale (da realizzare con Piemonte e Veneto). Ma c’è sempre il rischio che poi vada tutto a farsi friggere come è stato per il federalismo. E la seconda opzione mi pare più probabile, sia per incapacità intrinseca di molti dirigenti leghisti, sia per il fatto che una qualunque alleanza con il PDL (sempre che esista ancora) rischia di annacquare qualunque cosa (se uno del PDL gestisse una pizzeria sono convinto che riuscirebbe ad annacquare persino la birra alla spina).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: