Impavesata

Ieri sera mi sono imbattuto – per la prima volta nella mia vita – nel termine “impavesata“. Voi lo conoscevate già? Non fate i furbi. “Impavesata” (anticamente detta “pavesata”) deriva dal verbo “impavesare“, versione moderna di “pavesare”. E “pavesare” deriva a sua volta da un’accezione secondaria di “pavese“, evoluzione di “palvese”.

Annunci

Da Amburgo a Dubai: Sebastian Opitz

Sebastian Opitz.

Il cognome della settimana, e quello del mese

Diffusione e distribuzione dei cognomi Lunedì/Martedì/…/Domenica e Gennaio/Febbraio/…/Dicembre in termini di numero di Comuni in cui è presente almeno una famiglia con quel cognome. Fonte: Gens.

Lunedì: Padania (2), Italia (4)
Martedì: Padania (2), Italia (3)
Mercoledì: Padania (1), Italia (1)
Giovedì: Padania (2), Italia (4)
Venerdì: Padania (2), Italia (1)
Sabato: 344 tra Padania, Italia, Sicilia, Sardegna (vedi qui)
Domenica: Padania (2), Italia (4)

Gennaio: Padania (7), Italia (7)
Febbraio: Padania (13), Italia (40), Sicilia (7)
Marzo: 343 tra Padania, Italia, Sicilia, Sardegna (vedi qui)
Aprile: 547 tra Padania, Italia, Sicilia, Sardegna (vedi qui)
Maggio: 903 tra Padania, Italia, Sicilia, Sardegna (vedi qui)
Giugno: 173 tra Padania, Italia, Sicilia (vedi qui)
Luglio: Padania (37), Italia (25), Sicilia (11)
Agosto: 207 tra Padania, Italia, Sicilia (vedi qui)
Settembre: 124 tra Padania, Italia, Sicilia, Sardegna (vedi qui)
Ottobre: Padania (9), Italia (39), Sicilia (5)
Novembre: Padania (36), Italia (31), Sicilia (9), Sardegna (2)
Dicembre: Padania (19), Italia (19), Sicilia (6)

Sei di Stoccolma? Sì, sono uno zero-otto

In Svezia, specialmente nel sud, esiste un’abitudine curiosa: quella di usare il prefisso telefonico di una città come sinonimo dei suoi abitanti!

Diavolosa

Aggettivo coniato oggi da mia moglie per definire la nostra bambina. Direi che è perfetto!

Meavrresgárri

Un nome un po’ difficile per un oggetto di grande fascino: il tipico tamburo sami. Qui alcune immagini.

Dove si trova la città di Dorotea?

Dorotea è chiaramente un nome greco; esso significa “dono di Dio”. Oltre a essere un nome femminile, però, è anche il nome di una città. Probabilmente state pensando alla Grecia o, in alternativa, a qualche Paese dell’Europa del sud. E invece, non solo Dorotea si trova in Svezia, ma addirittura nella sua parte settentrionale (per l’esattezza nella contea del Västerbotten). In realtà, più che di una città si tratta di un paese che oggi conta meno di tremila anime. Il nome originario – Bergvattnet – è stato sostituito con l’attuale il 21 Maggio 1799 in onore della regina Federica di Baden il cui nome completo era Friederike Dorothea Wilhelmine Prinzessin von Baden. A lei sono state intitolate anche le cittadine svedesi di Fredrika e Vilhelmina, sempre nella contea del Västerbotten.

Voci precedenti più vecchie