Lilla, lillà o gridellino?

Lilla o lillà? Capita a volte di avere qualche dubbio su quale sia la grafia corretta da utilizzare. Ad esempio, si può dire “color lillà” o è meglio usare la forma “color lilla”? Da un punto di vista strettamente grammaticale le due forme sono tra loro intercambiabili, tuttavia solitamente si impiega “lillà” per riferirsi alla pianta e “lilla” per il colore. Usare “lilla” per indicare la pianta è relativamente diffuso, sebbene minoritario, mentre la forma “lillà” per il colore è fatto molto più raro.

A mio avviso, però, la cosa interessante è un’altra: credo sia poco noto che un sinonimo di “lilla” (colore) è “gridellino”, termine che deriva dal francese “gris-de-lin” (grigio di lino; quest’ultima, per altro, è anche la pronuncia milanese).

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. Orio
    Mag 15, 2017 @ 18:38:47

    Bello il Lilla Gridellino !!
    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...