Cosa c’entra la Lettonia con l’acido citrico?

L’acido citrico è in natura una delle sostanze più diffuse tra gli organismi vegetali ed è altrettanto diffusamente impiegata in ambiti industriali come la preparazione e la conservazione degli alimenti, la medicina e la cosmesi. La biosintesi microbiologica di questo acido (tramite il microorganismo Aspergillus niger*) è un’invenzione tutta lettone che risale al 1948 (in piena epoca sovietica) e ai contributi degli studiosi Romans Kārkliņš e Ingemāra Skrastiņa.

_____
* catalogato per la prima volta nel 1729 dal micologo fiorentino Pier Antonio Micheli

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...