“Tabula Rasa” di Arvo Pärt votato miglior disco di musica classica estone di tutti i tempi

A stabilirlo è stato un recente sondaggio indetto dalla radio estone Klassikaraadio. Tra le prime dieci posizioni Arvo Pärt è presente addirittura con quattro album (gli altri tre sono Alina, Adam’s Lament e Te Deum).
Tabula Rasa” (si veda il link di Wikipedia) è un’opera in due parti (Ludus e Silientium) scritta nel 1977 e pubblicata nel 1984 dall’etichetta discografica tedesca ECM. Inoltre è stato il primo lavoro di Pärt concepito fuori dall’Estonia (nel 1980 il compositore ha lasciato* il suo Paese per trasferirsi a Vienna con la famiglia).

Il sondaggio di Klassikaraadio ha visto trionfare “Tabula Rasa” tra circa 2.000 titoli disponibili (solo 730 dei quali hanno ricevuto almeno un voto). La cosa interessante è che quest’opera è risultata prima anche in un sondaggio parallelo riservato agli esperti del settore musicale (compositori, musicisti e critici).

Tabula Rasa” può essere ascoltata in versione integrale a questo link.

_____
* Pärt è originario di Paide, luogo a me molto caro, dove è nato l’11 Settembre 1935; ha fatto ritorno in Estonia solo nel 2011 e oggi risiede a Tallinn

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...