Cara, ti amo. Caratiamo?

Tra gioiellieri…

lui: cara, ti amo
lei: caratiamo?

La forma “caratiamo” esiste per davvero; è la prima persona plurale dell’indicativo presente e del congiuntivo presente del verbo “caratare”, ovvero pesare un oggetto (tipicamente un gioiello realizzato in un metallo prezioso) per determinarne i carati, e dunque il valore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...