Piscina quadrata, piscina a L

Due amici e vicini di casa si rivolgono allo stesso architetto per farsi progettare una piscina in giardino. Amerigo opta per una piscina a pianta quadrata, mentre la sua vicina Asia sceglie una pianta originale a forma di L.
Le due piscine hanno la stessa superficie in pianta e uguale profondità. Ipotizziamo che l’impresa chiamata a realizzare la piastrellatura sia la stessa e che siano identici anche i materiali. Inoltre, in entrambi i casi, non sarà necessario il taglio di alcuna piastrella, ma si useranno solo piastrelle intere di forma quadrata. I costi, dunque, dipendono esclusivamente dalla quantità del materiale impiegato e dalle ore di lavorazione (si tenga conto che, a parità di altre condizioni, il numero di piastrelle posate in un’ora è la stessa indipendentemente dalla forma della piscina).
In base ai dati sopra si risponda alle seguenti domande:

A. chi dei due spenderà di più per piastrellare il fondo della piscina?
B. chi dei due spenderà di più per piastrellare le pareti interne della piscina?

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...