Un’analisi dettagliata del traffico aereo da e per la Lituania

Questo articolo pubblicato ieri su www.anna.aero (Airline Network News and Analysis) presenta un’analisi dettagliata del traffico aereo da e per i tre principali aeroporti lituani di Vilnius, Kaunas e Palanga. Il periodo preso in esame è il 2007-2015.

Il traffico cresce su tutti e tre gli scali con Vilnius a ricoprire – prevedibilmente – la parte del leone.
I dati mostrano anche come i recenti fatti internazionali hanno prodotto un forte calo dei passeggeri provenienti da Grecia e Russia, riduzione più che compensata dalla crescita degli sbarchi da Regno Unito, Norvegia, Spagna, Ucraina e Polonia.
Il fallimento della compagnia aerea Air Lituanica ha invece fatto crollare il numero di passeggeri provenienti dall’Estonia.
Infine va notato come Ryanair, pur restando il primo vettore in Lituania, vede ridimensionare il suo peso a favore di WizzAir, certamente superiore alla compagnia irlandese per molti aspetti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...