Perché “bulvės” (patate in Lituano) ci ricorda qualcosa?

Le patate sono l’elemento base della cucina lituana. Entrando in un ristorante è dunque impossibile non imbattersi nella parola bulvės* (al singolare bulvė).
Di solito il primo incontro con bulvės/bulvių lascia in molti turisti padani e italiani una sensazione di “questo nome mi ricorda qualcosa, ma non so bene cosa” oppure “mi sembra di averlo già sentito, ma non so bene dove e quando”.
Qualche attimo di riflessione sarà sufficiente per giungere alla soluzione: “bulvė” deriva infatti dalla voce toscana “bulbo” (che a sua volta deriva dal latino “bulbus”). Si tratta di uno dei tanti toscanismi penetrati in Lituano attraverso il Polacco.

_____
* la forma più comune è il genitivo/partitivo plurale “bulvių”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...