Quei degener(at)i di digono e monogono

In geometria euclidea piana un poligono ha almeno tre lati e tre vertici. Un numero inferiore di lati e vertici dà luogo a una figura cosidetta “degenere”. Si noti che geometrie diverse ammettono figure non degeneri anche se i loro vertici e lati sono meno di tre. Tornando alla geometria euclidea una figura con un solo vertice e un solo lato è chiamata “monogono” (o anche “1-gono”) e, per l’esattezza, si tratta di una figura impossibile. Se i lati e i vertici sono due si parla invece di “digono” (o “bigono” o “2-gono”) che invece non è un oggetto impossibile.

In Inglese si parla di “monogon” (o “henagon” o “1-gon”) e “digon” (o “bigon”, “biangle” o “2-gon”).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...