Foreign fighters made in Latvia

Sembra incredibile, ma la radicalizzazione islamica può attecchire anche in un Paese tranquillo come la Lettonia. Questo post, apparso oggi su Baltica News, dà conto dei primi due esempi (speriamo anche gli ultimi) di giovani Lettoni che decidono di combattere per lo Stato islamico.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...