L’Estonia pensa a una restrizione dei cibi poco salutari per i bambini

È questo un campo in cui l’Estonia è ancora indietro rispetto ad altri Stati, ma i primi segnali di una regolamentazione del mercato dei cibi troppo ricchi di grassi, sale e zuccheri cominciano a vedersi anche qui. A partire ovviamente dai prodotti rivolti ai più piccoli. Qui per approfondimenti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...