A Sigulda il primo CyberKnife dei Paesi baltici

I Paesi baltici sono purtroppo molto indietro nelle dotazioni di CyberKnife, apparecchiature indispensabili per trattare tumori posizionati in aree del nostro corpo non operabili (es. il cervello). Dunque un CyberKnife in Lettonia è senza dubbio una prima buona notizia. Non potrò mai saperlo, ma se un paio d’anni fa ce ne fosse stato uno anche a Tallinn forse la mia cara amica Ann sarebbe ancora qui.
L’articolo in lingua lettone dell’inaugurazione del CyberKnife di Sigulda si può leggere qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...