Kerli – Feral Hearts

Kerli Kõiv, in arte Kerli, è una delle cantanti pop più famose d’Estonia. Qualcuno potrebbe averne sentito parlare anche qui da noi per il duetto con Cesare Cremonini nel brano The Creationist. Il pezzo che l’ha resa famosa presso il pubblico estone e nordamericano è invece Walking On Air.
Feral Hearts, freschissimo di pubblicazione, è il nuovo singolo che, al di là di contenuti musicali a me non graditi, è accompagnato da un video particolarmente suggestivo; girato a Viimsi (nei dintorni di Tallinn) e in alcuni dei luoghi più belli del Parco Nazionale di Lahemaa, è di fatto un delicato tributo alla bellezza della natura e dei paesaggi del piccolo Stato baltico. È probabile che questa scelta stilistica si accompagni alle vicende personali dell’artista che, lo scorso anno, ha deciso il ritorno in patria dopo diversi anni vissuti a Los Angeles.

Quanti studenti non sono riuscito a sorprendere a copiare?

Supponiamo che un compito in classe di matematica (o di qualunque altra materia) venga videoregistrato all’insaputa degli studenti. Due esaminatori esterni visionano il filmato in modo indipendente; ognuno di loro è cioè chiuso nel proprio ufficio e osserva quel che succede sul monitor. L’esaminatore A individua qa studenti intenti a copiare, l’esaminatore B ne individua qb, mentre qc è il numero di studenti intenti a copiare individuato da entrambi. Se q è il numero totale di studenti che copiano possiamo scrivere:

pa = qa/q, pb = qb/q

Da cui:

qa = paq, qb = pbq

Le quantità pe ppossono essere lette come delle probabilità; sono cioè le probabilità con cui gli esaminatori A e B riescono a individuare chi copia.
Data l’ipotesi di indipendenza statistica di A e B possiamo calcolare qc come:

qc = papbq

A questo punto poniamoci la seguente domanda: è possibile calcolare quanti studenti che hanno copiato sono sfuggiti ai due esaminatori? Sorprendentemente la risposta è sì.
Vediamo come procedere; calcoliamo innanzitutto il prodotto qaqb e sostituiamo il valore di qc dell’ultima espressione trovata; quel che ne risulta è:

qaqb = papbq2qcq

Da cui:

q = qaqb/qc

Il lettore attento avrà già notato che la relazione tra le quattro grandezze non dipende dalle probabilità pe pb. A questo punto non ci rimane che calcolare il numero qr di studenti “copioni” residui come*:

qr = q – (qa + qb qc)

Eseguendo i calcoli si perviene a:

qr = (qa qc)(qb qc)/qc

_____
* nell’espressione è necessario sottrarre la quantità qc per evitare di contare questi studenti due volte

In corso in Lituania le riprese di “Dove c’è amore c’è Dio”

Dopo Anna Karenina (vedi qui e qui) e Guerra e Pace (qui), la Lituania sta ospitando le riprese di un’altra produzione tolstojana: Dove c’è amore c’è Dio. Qui si possono leggere i primi dettagli che indicano nei dintorni di Vilnius e in Rumšiškės i principali luoghi di lavorazione.

L’Estonia stanzia fondi per proteggere i diritti dei Tatari di Crimea

Qui i dettagli. La quota è piccola e simbolica, ma l’iniziativa lodevole e importante.

Are people in Latvia friendly?

Questo video tenta un piccolo esperimento sociale in una zona centrale di Riga. Ovviamente non vi sono elementi per trarre alcuna conclusione scientificamente valida sulla popolazione lettone nel suo complesso.

Come varia il rischio di incidenti d’auto in funzione della concentrazione d’alcool nel sangue?

Dei quattro modelli sotto esposti quale descrive la relazione tra rischio di incidenti d’auto e concentrazione d’alcool nel sangue? Siano R(x) il rischio in presenza di una concentrazione d’alcool (in grammi per litro) pari a x, R(0) il rischio di incidenti in condizioni di sobrietà e k un parametro che dipende da età, sesso e altri fattori.

A. R(x) = R(0) + kx
B. R(x) = R(0) + kx2
C. R(x) = R(0)ekx
D. R(x) = R(0) + klog(x + 1)

Detto in altri termini: la relazione tra le due variabili è lineare, quadratica, esponenziale o logaritmica?

Una vasca da bagno come slitta

Robe da Lettoni.

Voci precedenti più vecchie