Chi è Arno Saar?

Arno Saar, un nome e un cognome che suonano estoni. E difatti in Estonia c’è un fotografo che si chiama proprio così (titolare, tra l’altro, di una delle più sintetiche pagine di Wikipedia – questa – in cui mi sia mai imbattuto).
Tuttavia Arno Saar è anche lo pseudonimo di un misterioso scrittore italiano (o padano?) di cui non si sa praticamente nulla, se non che è l’autore di un recente romanzo giallo intitolato “Il treno per Tallinn. La prima indagine di Marko Kurismaa”, edito da Mondadori e da ieri disponibile nelle librerie.

Nel frattempo la mia personale ricerca dell’autore che si nasconde dietro Arno Saar è diventata una cosa abbastanza seria che ha dato origine al post Aga kes on Arno Saar?.

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Elena
    Nov 19, 2016 @ 23:59:41

    È un libro da leggere in un fiato

  2. Nautilus
    Nov 20, 2016 @ 08:33:38

    @ Elena

    Sì, il libro è talmente breve che non si può fare diversamente.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...