Rolanas Stankūnas

Come ho riferito più volte, quest’estate 2016 si conferma per me un periodo di fortunati incontri. Oggi aggiungo alla lunga lista anche il nome del giovane artista Rolanas Stankūnas (classe 1990). Il caso vuole che sia il fidanzato della nipote di una sorella della mia lituosuocera (mi rendo conto che il “giro” è un po’ complicato). Dato che è in vacanza a una trentina di metri da noi, oggi siamo andati a vedere un paio di dipinti realizzati da poco. Il genere proposto è un po’ oscuro, ma più che altro mi ha lasciato indifferente e senza particolari emozioni. Per qualche ragione recondita le opere di Stankūnas mi fanno pensare ai Tool. Ma potrebbero andare bene anche per l’ultimo bollitissimo album dei MetallicaRolanas Stankūnas è tuttavia molto giovane e di certo ha tutto il tempo per trovare una sua identità.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...