Berättelse om herr Roos

“L’uomo con due Vite” (2008, titolo originale “Berättelse om herr Roos”*, traduzione di Carmen Giorgetti Cima) è il terzo capitolo che lo scrittore Håkan Nesser dedica all’ispettore Gunnar Barbarotti. Il romanzo parte molto lento, a tratti noioso, e Barbarotti non fa la sua comparsa sino a pagina 200 (sulle poco più di 400), tuttavia dopo la metà il ritmo cambia e la lettura si fa molto piacevole. Una storia triste, molto intimistica, con molti elementi universali che – proprio per questo – compisce nel profondo.

_____
* letteralmente “La Storia del signor Ross”

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...