Carissimo…

Non reggo più quelli che ti conoscono appena e quando ti incontrano (o quando ci si sente al telefono) fanno partire quell’insopportabile “carissimo…”, quasi sempre pronunciato in modo radioso. Matematico che stanno per rifilarti una fregatura. Recentemente a chi si rivolge a me in quel modo ho preso l’abitudine di replicare con un ben più ironico “santità, dimmi pure”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...