Tesoro, puoi darmi una grattatina all’acnestide?

Il termine “acnestide” è uscito dalla nostra lingua circa un secolo e mezzo fa, ma – non ho dubbi – è uno di quei vocaboli che non esiterei a recuperare.
Indicava quella zona della schiena che i quadrupedi non riescono a raggiungere, e quindi a grattarsi.
Non solo è da riportare in vita, ma va anche esteso a noi umani.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...