Le canzoni per bambini di Alice Tegnér

Ho scoperto Alice Tegnér grazie a una citazione contenuta nel romanzo di Håkan Nesser “Confessioni di una Squartatrice” (2012, titolo originale “Styckerskan från Lilla Burma”, traduzione di Carmen Giorgetti Cima). Nonostante la Tegnér abbia fatto parte di un’epoca ormai lontana (1864 – 1943) molti dei suoi brani sono stati rieseguiti da artisti svedesi vissuti dopo la sua morte e ancora oggi si possono ascoltare su YouTube (per esempio qui).

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...