Fuori dall’ascia

Scopro oggi che in certe parti della Lombardia (in particolare nel lecchese) si usa dire “fuori dall’ascia” per indicare qualcosa di incredibile o esagerato.
L’espressione è riferita sia a persone sia sopratutto a cose. Non è molto il materiale disponibile in internet a tal riguardo. In base alle mie ricerche “fuori dall’ascia” compare spesso in associazione ai prezzi (giudicati troppo elevati) di prodotti, ristoranti, alberghi, ecc.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...