Snjóblinda

Il mio primo giallo islandese, terminato di leggere nei giorni scorsi, è stato “L’Angelo di Neve” di Ragnar Jónasson (2010, titolo originale Snjóblinda, traduzione di Roberta Scarabelli). Descritto da molti come un capolavoro mi è invece sembrato un esordio piuttosto debole. Un lavoro che si ispira ai vecchi classici del genere, con una trama anche interessante, ma sviluppato con estrema lentezza e scarso entusiasmo.

Il significato del titolo originale potete leggerlo qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...