Omicidio negligente

A proposito del caso Kim Wall (di cui ho parlato nel post precedente), molti quotidiani di lingua inglese hanno usato le locuzioni “involuntary manslaughter” (per esempio il New York Times qui) e “negligent homicide” (per esempio news.com.au qui) per descrivere l’iniziale imputazione a carico di Peter Madsen (capo di imputazione che verrà certamente aggravato).

L’unico e possibile equivalente toscano è “omicidio colposo”. Mi auguro che nessun giornalista arrivi mai a scrivere “omicidio negligente”.

Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Lele
    Set 05, 2017 @ 17:05:06

    Forse si potrebbe precisare: “omicidio colposo dovuto a negligenza”. Non conosco il diritto anglosassone, ma per quello che so del nostro, credo che la negligenza sia un caso particolare di colposità. Infatti tipicamente il reato colposo è dovuto a negligenza o imprudenza o imperizia.

  2. Nautilus
    Set 05, 2017 @ 19:24:26

    @ Lele

    Proprio come dici tu. Quindi il giornalista che scrivesse “omicidio colposo dovuto a negligenza” farebbe un ottimo servizio al lettore. Tra l’altro si presume che un giornalista che copre un caso del genere abbia una discreta conoscenza dell’ordinamento penale in vigore da noi (certamente più della mia), quindi spero proprio – come scrivevo nel post – che in futuro nessuno cada in traduzioni frettolose.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...