Come riformerei la lingua toscana: i, j

Allo stato attuale la “i” è utilizzata sia per la vocale, sia per la semiconsonante, sia per la semivocale. Dato che il suono semiconsonantico (a differenza di quello semivocalico) è molto caratteristico* la mia idea è quella di renderlo con la “j”, mentre per la vocale e per la semivocale si può mantenere la “i”.

Una semiconsonante è un suono a metà strada tra una vocale e una consonante e si trova esclusivamente nei dittonghi ascendenti**, quelli cioè in cui abbiamo una semiconsonante (che è sempre atona) e una vocale (che può essere tonica o atona). I dittonghi in questione sono ia, ie, io, iu che dunque si renderebbero con “ja” (jarda, pjanø), “je/jɛ” (jeri, pjede, bjɛlla), “jo/jø” (jonøsfera, pjoddža), “ju” (juta, pjuma).

C’è anche il caso dei trittonghi, come per l’aggettivo possessivo “mjɛi” (semiconso­nante + vocale + semivocale).

In presenza di iato la “i” è tonica e dunque resta “i” (via, viale, šiare).

A fine parola la “i” può essere accentata. Nel Toscano contemporaneo in questi casi si utilizza l’accento grave “ì” al posto del più corretto accento acuto “í”; paradossalmente quest’ultima è considerata una grafia ricercata e non diffusa, quando invece dovrebbe essere il contrario, dal momento che la “i” (come la “u”) può essere solo chiusa.
Nel sistema da me ipotizzato i grafemi per le vocali sono sette (non cinque), dunque il problema non si pone. Si può usare l’accento aperto in quanto non è più necessaria la distinzione grafica tra accento acuto e grave.

La “j” resterebbe poi in essere nei termini di origine straniera (jogging).

Per l’uso di “o” e “ø” si veda oltre.

_____
* è un problema esclusivamente di suono, non di coppie minime; le coppie minime di questo tipo sono infatti pochissime; per esempio “spjanti” (seconda persona singolare del presente indicativo del verbo spiantare) e “spianti” (participio presente plurale del verbo spiare)

** le semivocali sono invece presenti nei dittonghi discendenti (ai, ei, oi, ui)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...