La statua di ghiaccio

Una preziosa statua di ghiaccio commissionata da un ricco uomo d’affari montenegrino è conservata in una teca di un importante museo europeo alla temperatura costante di -30 °C. Il direttore del museo, nell’ottica di contenere i costi di elettricità, accede al sistema di controllo della teca e attiva la seguente impostazione: temperature increase 20%. Cosa succede alla statua?

10 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Mauro Venier
    Feb 03, 2018 @ 13:40:41

    Stavolta taccio: non voglio fare lo sborone 😁

  2. Nautilus
    Feb 03, 2018 @ 13:53:38

    @ Mauro Venier

    Sì, qui tu non puoi rispondere. Volevo persino scriverlo, ma non mi sembrava bello 😀

  3. Mauro Venier
    Feb 03, 2018 @ 17:26:58

    Ma non risponde nessuno? 🤔

  4. Nautilus
    Feb 03, 2018 @ 19:11:27

    @ Mauro Venier

    Siamo nel fine settimana, magari hanno ben altro di meglio da fare 😀

  5. franconich
    Feb 04, 2018 @ 07:34:00

    Cambierei termostato e direttore. Il termostato perché propone operazioni moltiplicative sulla temperatura, che non hanno quasi mai senso, e direttore perché non conosce la temperatura termodinamica.

  6. Nautilus
    Feb 04, 2018 @ 09:36:40

    @ franconich

    Sicuro che non sei un fisico “a caso” sotto mentite spoglie?

    Il termostato… immagina la possibilità di controllare la temperatura dal tuo PC o dal tuo smatphone con una app. Normalmente si tratta di impostare un valore di temperatura (o un intervallo), ma quelle app hanno anche alcune (inutili? pericolose?) funzioni presettate che consentono di definire le variazioni di temperatura in termini percentuali. Il direttore è andato a toccare proprio lì.

    Il direttore… eh, mica deve per forza conoscere certi concetti (magari non li sa, o se li è scordati), al massimo deve delegare qualcuno a impostare la temperatura del museo e non farlo lui.
    Il direttore, come la maggioranza degli umani, ragiona così: se d’estate a Milano ci sono 30 °C e in primavera 15 °C allora d’estate la temperatura è doppia di quella in primavera. D’altra parte un uomo di 140 kg pesa il doppio di uno di 70 kg, no? Quindi se raddoppio il peso raddoppio anche la temperatura. Poi, a essere corretti, vogliamo parlare di peso o di massa?

    Alla fine volevo fare questo quiz e qualcosa dovevo pur invertarmi 😂

  7. Mauro
    Feb 04, 2018 @ 21:29:35

    @ Nautilus

    Potrebbe essere anche solo un ingegnere sveglio 😉

  8. franconich
    Feb 04, 2018 @ 21:55:18

    Non sono un fisico (purtroppo), avevo gia` scritto qualche volta come Franco, questo e` il nome di wordpress.

  9. Nautilus
    Feb 05, 2018 @ 18:10:48

    @ franconich

    Ora ho capito. Per intanto, però, nemmeno tu hai detto cosa succede alla statua.

  10. algersis
    Nov 15, 2021 @ 00:46:37

    Se la temperatura si misura in gradi centigradi assoluti nella scala Kelvin, allora -30 gradi (riferiti alla temperatura di congelamento dell’acqua nella scala Celsius alla pressione atmosferica) corrispondono a 273 gradi assoluti (arrotondando i decimali) meno 30, cioè a 243 gradi Kelvin assoluti. In tal caso il 20% di aumento corrisponderebbe a 243×2 diviso 10, cioè a 48,6 gradi di aumento. Sommando 243 gradi Kelvin a 48,6 gradi, si otterrebbero 291,6 gradi Kelvin assoluti, che meno 273 gradi darebbero 18,6 gradi Celsius, quelli riferiti alla temperatura di congelamento dell’acqua a pressione atmosferica. Quindi la preziosa statua di ghiaccio sarebbe bella e liquefatta. Ma in questo problemino manca un dato: non sono specificate le condizioni di pressione. Ragion per cui resta da concludere che ci troviamo alla pressione atmosferica in tutte le condizioni della esperienza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: