In leggero aumento

Il mio 2019 è cominciato con una perla giornalistica in ambito matematico (matematica spiccia, di livello elementare). Appena sveglio mi collego al sito dell’ANSA per leggere le ultime notizie (come faccio tutte le mattine) quando mi imbatto nel seguente titolo: “Capodanno, 658 interventi vigili del fuoco” (evidentemente era troppo faticoso inserire un “dei” tra “interventi” e “vigili”). Nemmeno il tempo di domandarmi se siano da considerarsi tanti o pochi che il giornalista (anonimo) pone subitanea fine al mio abbozzo di interrogativo. Ecco l’inizio del pezzo: “Sono stati 658 gli interventi dei vigili del fuoco riconducibili ai festeggiamenti di Capodanno. Una cifra in leggero aumento rispetto allo scorso anno, quando furono 519”. Gli stessi numeri sono poi stati ripresi nell’edizione delle 13:00 del TG5, e immagino anche da altri organi di informazione.

Ora, come diavolo si fa a definire “leggero aumento” una variazione da 519 a 658? Oh bestia di un giornalista, fai i conti: 658/519 – 1 = 26,78%. Questo è un leggero aumento secondo te? Un aumento annuo del tuo stipendio del 27% lo chiameresti leggero? Dhi! Keçi! Ahuntz! Koza! Cabra! Capra! Ged! Kits! Vuohi! Chèvre! Goat! Gobhar! Gafr! Geit! Ožka! Geess! Mogħoż! Get! Ziege! Kecske!

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Mauro Venier
    Gen 01, 2019 @ 17:25:23

    Ti stai sgarbizzando 😁

  2. Nautilus
    Gen 01, 2019 @ 19:31:30

    @ Mauro Venier

    Esatto! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...