Lithuohorrortattoo

Fino allo scorso anno i Lituani tatuati erano una vera rarità, specie se si pensa alla gente comune, quella che si incontra in spiaggia o al supermercato. Quest’anno, invece, è cambiato tutto all’improvviso: gli uomini che esibiscono un qualche tatuaggio continuano a restare molto pochi, ma le donne sono numerosissime. Ciò che tuttavia mi ha sorpreso è stata sopratutto la natura delle decorazioni: soggetti di tipo floreale che si sviluppano in verticale, e in modo fastidiosamente simmetrico, sul retro di cosce e polpacci. Immaginatevi una ragazza con due tulipani che partono dalle caviglie e arrivano al retro-ginocchio o che dal retro-ginocchio arrivano ai glutei; una roba che fa ribrezzo solo a pensarci. Ora, io non so se questa sia una deriva tutta lituana o se si tratta di un modello importato da qualche altro Paese; magari qualcuno di passaggio è più ferrato in materia.

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Mauro
    Lug 17, 2019 @ 00:58:46

    Non si chiama retro-ginocchio bensì cavità poplitea.

  2. Nautilus
    Lug 17, 2019 @ 04:31:27

    @ Mauro

    A saperlo prima…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...