Il citofono della sconfitta/vittoria

Nelle recenti elezioni regionali dell’Emilia Romagna il PD poteva contare su un figura, quella del presidente uscente Bonacini, che era – o era percepita – come di grande valore ed esperienza. Sul fronte opposto c’era una Borgonzoni che, oltre a non aver maturato la medesima esperienza amministrativa, era – o era percepita – non all’altezza.
La riprova di tutto ciò è che, grazie al voto disgiunto, c’è stato un 2% di elettori di centro-destra che – pur avendo votato per quei partiti – ha indicato proprio Bonacini quale presidente.
La sinistra aveva dunque la possibilità di dire: ecco, abbiamo vinto perché avevamo un candidato più forte; abbiamo vinto perché siamo più bravi. E invece? E invece anziché sottolineare i propri meriti ha preferito pensare che l’esito elettorale sia dipeso dagli errori dell’avversario, segnatamente la famosa citofonata di Salvini.
Che poi sono i sondaggisti, e non Zingaretti, a dover spiegare se quel gesto di Salvini può aver compromesso per davvero la sua (a mio avviso improbabile) vittoria.
Alla fine c’è che la sinistra, ancora una volta, non è riuscita a fare a meno di esibire il proprio odio, disprezzo e dileggio per chi non la pensa come lei.
E, come sempre, c’è abbondanza di materiale per farne uno studio psichiatrico.

Controcanton Ticino

Area della Svizzera padana abitata da bastian contrari.

Spergiurassico (o Sperjurassico)

Neosuddivisione dell’era mesozoica.

Lombricolage

Tipica attività da tempo libero.

Mutandem

Intimo per due.

Area di un triangolo inscritto in un rettangolo

Una formula, questa, che non conoscevo e che ritengo molto elegante.

-onio(n)

Per chi volesse fare qualche gioco di parole…

ammonio
antimonio
ausonio
calcedonio
carbonio
comprendonio
demonio
ionio
marcantonio
matrimonio
mercimonio
pandemonio
patrimonio
pinzimonio
plutonio
polonio
sempronio
stramonio
zirconio

Favonion

Vento caldo che origina a nord delle Alpi e trasporta qui giù in Padania un odore caratteristico di cipolla.

Liquificare

Prima mia moglie che dice “liquificare”, poi io le dico “sì, ma si capisce che volevi dire fluidificare” (parlavamo di uno sciroppo per la tosse), infine mi ha praticamente imposto di scrivere questo post!

La scuola di Kristaps Zaļais

Un articolo che segnalo volentieri.

Ernesto l’introverso

Ernesto è un tipo un po’ introverso. Di lui sappiamo solo che o fa il bibliotecario o fa il venditore. Secondo voi che mestiere fa Ernesto?

Donne che mi sono fatto?

“Solo una trentina”. Che è cosa ben diversa da “solo una Trentina”.

Ho vomitato disgrazie

ΓΔΘΛΛΞΠ ΠΞΛΛΘΔΓ

Solleva tavole di legno

ΓΔΔΛ ΛΔΔΓ

Ciao, prima donna

ΓΔΛ, ΛΔΓ

Mi sono fatto una corsa

Che è tutt’altra cosa da “mi sono fatto una Corsa”.

Possibile, probabile, certo

Quando un potere enorme, come quello della magistratura, agisce sulla base di un’ignoranza enorme allora si possono avere sentenze aberranti come questa. Capita, cioè, che sia la magistratura e non la scienza a stabilire l’esistenza di un rapporto di causa-effetto tra uso o abuso dei cellulari e tumore. E solo la magistratura potrebbe farlo* perché per la comunità scientifica questo rapporto non è dimostrato. Va da sé che finché non è dimostrato esso è solo possibile, ma non è né probabile né certo.

Per alcuni questa invasione di campo dei magistrati potrebbe apparire ridicola, ma la cosa – al contrario – è terribilmente seria. Perché le sentenze non sono scritte nell’aria: le sentenze producono conseguenze gravi per chi le subisce e benefici non dovuti per la parte che ne trae vantaggio (in questo caso la parte lesa è l’INAIL, che dovrà corrispondere a un ex dipendente Telecom Italia una rendita vitalizia da malattia professionale).

Eppure per produrre una sentenza corretta sarebbe bastato conoscere il significato di aggettivi come possibile, probabile e certo.

Possibile è un evento che può verificarsi, cioè per il quale non esiste una dimostrazione di impossibilità. Da un punto di vista strettamente tecnico un evento è possibile indipendentemente dal grado di probabilità che gli è associato. Ma nel gergo comune, anche scientifico, un evento possibile è un evento con bassa probabilità di accadimento o per il quale non esistono prove sufficienti a determinare tale probabilità.
Se compro un biglietto della lotteria nazionale il fatto che io vinca è un evento possibile (il fatto che tirando due dadi standard mi esca una somma dei due esiti pari a 13 è invece un evento impossibile); che l’uso del cellulare possa causare il cancro è un evento possibile, ma per il quale non ho evidenze sufficienti per stabilirne il grado di probabilità.

In senso tecnico un evento è probabile quando è possibile associarvi un grado di probabilità di accadimento (indipendentemente dal fatto che tale probabilità sia alta o bassa). Nel linguaggio comune, anche scientifico, un evento probabile è tale se ha un’elevata probabilità di accadimento.
Il fatto che, dopo aver comprato il biglietto della lotteria nazionale, io non vinca è un evento probabile. Il dimetilsolfato è una sostanza indicata come probabile cancerogeno umano.

Infine un evento è certo quando la sua probabilità di accadimento è 1.
Se compro tutti i biglietti della lotteria di quartiere è certo che io vinca. L’amianto è una sostanza riconosciuta come cancerogeno umano senza ombra di dubbio.

Si noti che molte delle agenzie che si occupano di stilare liste di probabili cancerogeni umani e di cancerogeni umani certi (come la IARC) evitano di diffondere ai non addetti ai lavori liste di cancerogeni umani che sono solo possibili.

_____
* gli avvocati Stefano Bertone e Renato Ambrosio, dall’alto del loro delirio di onnipotenza, sono arrivati a sostenere che basta usare il cellulare trenta minuti al giorno per otto anni per essere a rischio

Mia e Robin

Dei 13.897 bambini nati nel 2019 in Estonia i nomi femminili e maschili più diffusi sono stati rispettivamente Mia e Robin.
In nomi più utilizzati dopo Mia sono stati: Sofia, Emily, Lenna, Marta, Hanna, Alice, Elise, Maria, Saskia.
I nomi più utilizzati dopo Robin sono stati: Sebastian, Hugo, Oliver, Mattias, Rasmus, Kristofer, Mark, Oskar, Martin, Robert.
Mi sembra un’Estonia sempre meno estone, questa.

XnellaY

Siano dati i seguenti vocaboli:

albanella (tipo di uccello)
antanella (rete verticale da caccia)
baccanella (adunanza di gente rumorosa)
bacinella
brescianella (quadrilatero di alberi)
cantinella (verga sottile di legno dolce)
cedronella (tipo di erba)
coccinella
gallinella
lupinella (tipo di pianta)
mattonella
pulcinella
romanella (tipo di componimento poetico)
salinella (sorgente di gas)
serenella (altro nome del lillà)
timonella (tipo di calessino)
valerianella (tipo di lattuga)
villanella

Determinare Y in modo tale che si possano formare due esempi indipendenti di senso compiuto del tipo:

[1] Xnella Y
[2] X nella Y

Se, come nell’esempio del post precedente, X = bambi allora Y = foresta:

[1] bambinella foresta
[2] bambi nella foresta

In [1] Y (foresta) deve essere un aggettivo, mentre in [2] Y è un sostantivo. Chiaramente Y in [1] e Y in [2] devono essere tra loro in un rapporto di omografia e/o omofonia, con o senza polisemia.

Bambinellaforesta

“Bambi nella foresta” oppure “bambinella foresta”.

Esiste almeno un uomo immortale?

In teoria no.
In pratica prima di rendere la risposta definitiva il principio di precauzione ci dice che sarebbe opportuno attendere finché non morirà per davvero quest’uomo.

Con riferimento al video: impossibile non apprezzarne il contenuto autobiografico e il grande lavoro di Jonas Åkerlund per averlo tradotto in realtà (qui un piccolo extra).

Cesvaines pils

Non sono mai stato in visita al Castello di Cesvaine, anzi, prima d’ora non ne avevo nemmeno sentito parlare, nonostante nel 2013 – in occasione della mia sosta a Madona* – ci ero passato vicinissimo.
Poco fa ho scoperto che è proprio in questo castello che sono state girate molte scene del film horror The Sonata del 2018.

_____
* ne avevo parlato nei post Madona che silenzio c’è stasera e Un sabato sera della Madona

YouTubercolosi

Malattia dei tempi attuali.

Fermaglio

Kit da difesa per vampiri.

List of Catholic pilgrimage sites in Lithuania

Pagina Wikipedia in Inglese scovata dai miei Google alerts.

Voci precedenti più vecchie