Il coronavirus tra cent’anni

Come sempre ho un’infinità di ottimi motivi per dire che è un peccato dover lasciare questa vita proprio ora che, a quasi cinquant’anni, ci avevo preso gusto. Ma, pazienza, prima o poi succederà.

Penso*, per esempio, a come sarebbero lo sviluppo e la diffusone di un nuovo virus nel 2120. Come potrebbero andare le cose tra cent’anni? Mi viene da supporre che i tempi per trovare un vaccino e una terapia saranno molto più rapidi, ma non è questo su cui voglio soffermarmi. Parliamo di mappatura del contagio. Io la vedo così: tra cent’anni avremo tutti la possibilità di identificare l’insorgenza di un virus già noto (ad esempio quello dell’influenza stagionale o – molto peggio – quello della meningite) in tempo reale; magari tramite un’analisi casalinga della saliva o di una goccia di sangue, o addirittura sfruttando la traspirazione del nostro corpo, letta e rielaborata dai nostri indumenti. I dispositivi attorno a noi o dentro di noi avranno una memoria con le sequenze genetiche di tutti i virus esistenti; quando si diffonderà un virus sconosciuto ci vorrà giusto il tempo affinché qualcuno nei tracci il profilo genetico e – una volta trovato – ne faremo il download e avremo la possibilità di trattarlo come tutti gli altri virus. Se un nuovo virus si diffondesse in Lombardia avremmo la possibilità di testare tutti i Lombardi, senza pensare se occuparci di fare un (a quei tempi anacronistico) tampone a chi sviluppa o non sviluppa i sintomi.

_____
* penso anche: nel 2120 Ozzy Osbourne sarà ancora vivo?

Aznednet

Inversione di tendenza.

Moto di rigiramento

Nautilus: ti ricordi come si chiama il movimento che fa la Terra quando gira su sé stessa?

figlia: moto di rotazione

Nautilus: brava! e ti ricordi come si chiama il movimento che fa la Terra quando gira attorno al Sole?

figlia: ehm, no, non me lo ricordo, no no aspetta, moto di rigiramento!

Le -lenze

ambivalenza
benevolenza
bivalenza
consulenza
corpulenza
covalenza
eccellenza
elettrovalenza
equipollenza
equivalenza
fallenza
flatulenza
fraudolenza
frodolenza
graveolenza
idrorepellenza
impellenza
indolenza
insolenza
macilenza
malevolenza
minusvalenza
monovalenza
nonviolenza
opulenza
pestilenza
pistolenza
plusvalenza
polivalenza
prevalenza
purulenza
repellenza
sonnolenza
succulenza
supplenza
temulenza
tetravalenza
trivalenza
truculenza
turbolenza
valenza
vinolenza
violenza
virulenza

Broom balancing

Ieri le visite al mio blog sono improvvisamente decuplicate. A scatenare tutto è stato questo vecchio post del 11 Marzo 2012: L’arte di tenere una scopa in equilibrio… l’influenza di equinozi, anni bisestili e allineamenti planetari. Qualcuno ha idea del perché?

L’ironia su Lombardi e Veneti

Mi dicono da più parti che in questi giorni è tutto un fiorire di battutine contro noi Lombardi e contro i fratelli Veneti. Personalmente non ho letto né sentito nulla. In ogni caso non penso di sbagliarmi nel rappresentare il pensiero dei più se dico che non solo noi Lombardi non ci offendiamo, ma sopratutto non ce ne frega nulla. Anzi, meno di nulla. Ciò che pensano gli XP di noi è totalmente irrilevante.

Dispreposition

Compito: approfittare del maggior tempo libero a disposizione in questi giorni e studiare la differenza tra morire “con” (il coronavirus) e morire “per” (il coronavirus).

Voci precedenti più vecchie