Lituomascherine

Mia moglie, di cui vado molto orgoglioso. Non si trovano le mascherine da nessuna parte? Mia moglie ha recuperato la macchina da cucire rotta di mia madre e l’ha aggiustata. Ha fatto una ricerca in internet, ha disfato* alcuni vecchi pantaloni di nostra figlia e ci ha tirato fuori delle mascherine multistrato, persino con una tasca interna per alloggiare un ulteriore strato di materiale diverso (es. carta da forno). Ne ha fatte di tre misure diverse, una per ciascuno di noi. E, non contenta, ha addirittura recuperato del fil di ferro da inserire all’interno per migliorarne la forma e l’aderenza al viso.

Le Baltiche sono così: tecnologicamente all’avanguardia, ma con in più le capacità manuali delle nostre nonne.

_____
* che vi piaccia o meno io non scriverò mai disfatto

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. blogdibarbara
    Mar 30, 2020 @ 03:07:59

    Io le faccio senza bisogno di cucire, tiè!.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...