Mia madre vaccinata con la prima dose

Mia madre è stata vaccinata ieri con la prima dose del vaccino Pfizer presso l’Humanitas di Rozzano (il richiamo tra 21 giorni esatti). Organizzazione della struttura ospedaliera impeccabile. Siamo partiti da casa alle 9:00 e alle 10:15 eravamo già di ritorno. 15 minuti per andare, 15 per tornare, 15 di attesa post vaccino. Quindi in 30 minuti è stato possibile andare a piedi dal parcheggio alla struttura vaccinale, fare la registrazione, compilare il questionario con l’anamnesi, fare il colloquio con il medico, fare il vaccino, ricevere la documentazione relativa al richiamo e tornare al parcheggio. L’impressione è che la struttura stia operando a regime minimo, con potenzialità enormi. La percezione che manchino i vaccini, e che questo sia la principale causa della situazione attuale di estremo ritardo, è stata particolarmente forte.

Avessimo un presidente di regione serio ci sarebbero le condizioni per dichiarare unilateralmente la secessione da cosidetta Italia e UE. I fatti ci stanno insegnando che quello che conta oggi non è la globalizzazione, ma l’autosufficienza. Così, ve lo dico in anticipo, perché il tema del contendere del prossimo futuro è proprio questo: l’autosufficienza. Alla faccia dei corvi che avevano predetto il tracollo economico del Regno Unito dopo la Brexit.

E il primo che si azzarda a dire che sono antieuropeo lo faccio mordere dalla lituosuocera.

5 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Mauro
    Apr 14, 2021 @ 21:23:00

    L’economia UK non sta veramente crollando, ma sta perdendo molto di più di quanto possa essere dovuto alla pandemia.
    Per quanto riguarda l’organizzazione dei centri vaccini, la stessa esperienza vostra la ha fatta mia mamma al Gaslini di Genova. Organizzazione e gentilezza.
    Nonostante in Liguria governi quella testa di cazzo di Toti.

  2. blogdibarbara
    Apr 15, 2021 @ 05:04:00

    Fra 18 giorni vi saprò dire com’è da me.

  3. blogdibarbara
    Apr 17, 2021 @ 03:49:45

    Nel frattempo, completate le prenotazioni per gli over 70, le hanno aperte per quelli fra i 65 e i 70.

  4. Nautilus
    Apr 18, 2021 @ 22:17:54

    @ blogdibarbara

    Nel frattempo un mio zio ultraottantenne si è infettato poco prima di ricevere la seconda dose Pfizer ed è morto.

  5. blogdibarbara
    Apr 19, 2021 @ 04:23:44

    Un po’ come quello che viene ucciso due minuti prima che entri in vigore l’armistizio.
    Quando vedi la sfiga accanirsi così dispiace sempre, anche se la vittima è qualcuno che non si conosce.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...