Formaggio extrapadano abbinato a dolce solitamente cilindrico (7, 3, 5)

Formaggio extrapadano attorcigliato (7, 8).

Sottopongo a esame la contorsionista (5, 2, 8)… questa è un po’ tirata per i capelli, lo so.

14 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. shevathas
    Set 02, 2022 @ 14:08:07

    Provola contorta
    Provo la contorta

  2. Nautilus
    Set 02, 2022 @ 14:09:47

    @ shevathas

    Molto bene. Mi hai dato il secondo e il terzo, manca il primo.

  3. blogdibarbara
    Set 02, 2022 @ 14:55:30

    Provola con torta.

  4. blogdibarbara
    Set 02, 2022 @ 23:57:45

    Pro (diminutivo di Proserpina, la mia aquilotta con un’ala ferita) vola contorta.

  5. Nautilus
    Set 03, 2022 @ 00:05:08

    @ blogdibarbara

    Dici sul serio?

  6. blogdibarbara
    Set 03, 2022 @ 16:36:19

    ?Dico sul serio in che senso?

  7. Nautilus
    Set 03, 2022 @ 17:50:02

    @ blogdibarbara

    Davvero possiedi un’aquila?

  8. blogdibarbara
    Set 03, 2022 @ 18:38:27

    No caro, possiedo semplicemente la capacità di trovare un significato in più: tutto qui (ma te la immagini un’aquila nel condominio?!).

  9. Nautilus
    Set 04, 2022 @ 09:39:37

    @ blogdibarbara

    Da te mi aspetto di tutto, nel bene e nel male.
    Avevo ipotizzato avessi davvero un’aquila nelle tue ex lande sutdirolesi (se ho capito bene un tempo vivevi lì), che ogni tanto ci ritornassi e che nel frattempo avessi qualcuno che se ne prendesse cura al posto tuo.

  10. blogdibarbara
    Set 05, 2022 @ 07:13:48

    Questa cosa che da me ci si può aspettare di tutto capita abbastanza spesso che me la senta dire. Comunque senti questa: settantun anni (e mezzo, a voler pignoleggiare), artrosi cervicale, lombare, alle spalle e alle anche, tre ernie e due protrusioni, esiti di due fratture vertebrali, di cui una con un forte avvallamento (in sei settimane ho perso due centimetri di statura) e sciatica. Fra due mesi (salvo complicazioni burocratiche) con un amico vado in Israele e a Gerusalemme prendiamo una moto fuoristrada e ci facciamo la traversata del deserto. Tenendo presente che in tutta la mia vita non ho mai messo il culo su una moto. E che fra un paio di settimane devo fare un intervento abbastanza rognoso (e magari mettiamoci anche, per fare una traversata del deserto in sella, tre interventi ginecologici, che ogni tanto si fanno risentire).

  11. Nautilus
    Set 05, 2022 @ 08:22:08

    @ blogdibarbara

    Be’, bella l’idea della traversata del deserto in moto!
    Sì, della tua salute abbiamo parlato più volte. Ricorderai tutto il discorso del ginocchio della lavandaia.

    Da capire come gestisci il mal di schiena che probabilmente di tanto in tanto emerge per ernie e protrusioni. Mia moglie, che sulla carta è messa meno peggio di te, a volte deve fare punture di antiinfiammatorio perché il male è troppo forte. E così ho imparato anche a fare le punture, io che sono un uomo di teoria e non di pratica.

  12. blogdibarbara
    Set 05, 2022 @ 08:44:32

    A casa ho ben due cinture da motociclista, che per il mal di schiena sono una mano santa, se poi diventa troppo forte prendo qualche antiinfiammatorio (poi volendo c’è anche questo sistema qui https://youtu.be/Iw8idyw_N6Q).
    Per il viaggio comunque ho già preso una scatola di fiale di artrosilene, il mio compagno di viaggio è medico e in caso di necessità provvederà lui.

  13. Nautilus
    Set 05, 2022 @ 09:28:07

    @ blogdibarbara

    Non sapevo i motociclisti usassero quelle fasce. Mia moglie ne ha una, ma di quelle che si comprano in farmacia. Chiaramente la lituosuocera non soffre di nulla, un po’ il contrario di te (e degli umani in genere); è allergica alle api però, boh.

    Filmato interessante, anche perché più volte in passato mi sono occupato di illusioni ottiche, ma… era proprio quello che volevi farmi vedere?

  14. blogdibarbara
    Set 05, 2022 @ 19:40:39

    No no, la mia è una vera cintura da motociclista coi sostegni verticali tutto intorno.
    Alle api anch’io. E all’anticoagulante delle zanzare. E ad alcuni farmaci. E al contrasto della TAC. E al kiwi. Per inciso la mia mano sinistra ha iniziato un percorso – irreversibile e non curabile – al termine del quale si deformerà e perderà ovviamente almeno in parte la sua funzionalità. Nel frattempo mi farà sempre più male (poi ci sarebbero anche il piede e il ginocchio, ma lasciamoci qualcosa per la prossima puntata).
    Il video non ho proprio la più pallida idea come sia venuto fuori. E’ vero che lo avevo in precedenza salvato perché lo trovo interessante da molti punti di vista, ma io avevo fatto copia incolla di questo https://ilblogdibarbara.wordpress.com/2013/01/01/miracolo-di-capodanno/, o almeno così mi era sembrato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: