Porcellaia

Ogni tanto mia moglie torna a darmi motivo per alimentare la sezione del blog a lei dedicata.

Mamma, perché, che giro fa la Madonna?

Domanda fatta da mia figlia a mia moglie venerdì mattina. Mentre facevamo colazione, resasi conto di essere un po’ in ritardo, mia moglie ha detto: presto, fatemi uscire che è tardi, altrimenti succede come ieri mattina che sono rimasta bloccata vicino alla piazza e per andare in ufficio ho dovuto fare un giro della Madonna.

Liquificare

Prima mia moglie che dice “liquificare”, poi io le dico “sì, ma si capisce che volevi dire fluidificare” (parlavamo di uno sciroppo per la tosse), infine mi ha praticamente imposto di scrivere questo post!

Il contagocce

Ore 9:09, mia moglie: ma perché il contagocce si chiama contagocce se poi le gocce te le devi contare tu?

I testicoli del calamaro

Ieri sera al ristorante La Trattoria del Mare di Albenga mia moglie ha rischiato l’incidente con un cameriere scambiando “testicoli” con “tentacoli”. Per fortuna si è fermata in tempo.

Vorrei che mi diste se…

Mia moglie ieri, rivolta a me e a mia figlia. Ogni tanto si scorda le regole della nostra lingua… Comunque parla già meglio di Di Maio.

Abbiamo un allungamento per l’asciugatrice?

Mia moglie ieri sera. E sì che lo sa che si dice prolunga.

Non farmi ridere troppo che divento panda

Frase tirata fuori da mia moglie domenica scorsa mentre eravamo a pranzo da amici. Ho così scoperto che una donna “diventa panda” quando le cola il trucco per aver pianto (di gioia o di dolore).

Ciao, vado un salto in CBA, ci vediamo per pranzo

Più o meno è quello che mi ha scritto poco fa mia moglie via Telegram. Ho così scoperto che CBA sta per Corso Buenos Aires. Sto diventando vecchio? A suo dire non si tratterebbe di un acronimo diffuso, ma di una sigla nata più o meno per caso all’interno del suo gruppo di amiche lituomilanesi.

Ma l’opuscolo che animale è?

Mia moglie oggi a pranzo, serissima.

Dormirai nella tomba

Questa mattina mia moglie mi ha chiesto che piani avessi per la giornata. Alla mia risposta “dormire”, la sua replica è stata: avrai tempo di dormire quanto vuoi quando sarai nella tomba!

Pettinaggio

Secondo la Indrė l’atto del pettinare.

Indremoniata

Mia moglie quando si arrabbia.

Ristrutturizzazione

Ristrutturazione.

A orso nudo

A torso nudo… secondo mia moglie. Poi ha detto che si è trattato di un lapsus.

Casalinghismo

L’essere una casalinga.

Distraità

Distrazione.

Lentità

Lentezza.

Turchesi, gli abitanti della Turchia

Perla natalizia di mia moglie.

Distillizzazione

Pronunciato ieri pomeriggio al posto di “distillazione”.

L’accorgenza della spondiera

Mia moglie rivolta a mia figlia: “stai attenta che sbatti la testa contro la spondiera (= spalliera) del letto”.

Mia moglie rivolta a me parlando di un libro di nostra figlia: “belli questi libretti, aiutano a sviluppare l’accorgenza (= attenzione)”.

Entrambe le frasi sono state pronunciate a Palanga il 10 Agosto 2013.

Pisciatura

Parte terminale di una conversazione del 3 Agosto 2013 (in quel di Vilnius) tra l’aldiqua e l’aldilà della porta del bagno.

Nautilus: “come fai a sapere che ci sono proprio io qui dentro?” Indrė: “ho riconosciuto la tua pisciatura!”

Diavolosa

Aggettivo coniato oggi da mia moglie per definire la nostra bambina. Direi che è perfetto!

Uno dopo uno

Uno dopo l’altro.

Lavonmaišis (portacadaveri)

È così che la Indrė chiama le valigie di dimensioni extra. Da “lavonas” = cadavere e “maišas” = sacco.

Voci precedenti più vecchie