Worcation or workation?

Al momento prevale la seconda versione (laddove io prediligo la prima). Stando a Google, in data odierna, le occorrenze (usando le virgolette) sono le seguenti:

worcation: 53.400
workation: 268.000

Do not go beyond the yellow line

Poco prima delle 20:30 di ieri sera mi trovavo alla stazione di Pavia in attesa dell’intercity Milano-Ventimiglia che mi avrebbe portato qui ad Albenga. Nel salire le scale per il binario 2 la mia attenzione è caduta su un cartello bilingue (uno dei tanti) che ammoniva a “non oltrepassare la linea gialla”. Subito sotto, ecco la traduzione in Inglese: do not go beyond the yellow line.
Ora, non si può fare a meno di chiederselo: ma perché le Ferrovie non hanno speso quel minimo necessario per una traduzione corretta (con “cross” al posto di quell’innaturale “go beyond”) e si sono affidate a chissà quale cugina dell’amica dell’amico?
E poi, vuoi che tra il mezzo milione di Padani, Italiani, Sardi e Siciliani che vivono e lavorano nel Regno Unito non ce ne sia stato un con un parente nelle ferrovie? Bastava telefonare a lui o a lei e la traduzione corretta la si sarebbe ottenuta gratis.
Oppure sarebbe bastato digitare in Google la stringa “do not go beyond the yellow line” e capire (cosa che richiede un cervello, ovviamente non di tipo AB Normal) che 61 occorrenze* erano una spia grossa come Giove di un qualcosa che non andava.
Attenzione, non si tratta di un errore singolo o di una svista: qui parliamo di migliaia di cartelli sparsi un po’ ovunque. Il che – ancora una volta – dà al resto d’Europa (e in questo caso del mondo) la solita immagine del dilettantismo di questo Paese.

_____
* le occorrenze di “do not cross the yellow line” sono 114.000

Homo savvy

Un termine oggi molto usato è “savvy” (sia in forma di sostantivo che di aggettivo). Riuscite a immaginare qual è la sua etimologia? Leggete qui.

-ball

Ieri pomeriggio ho aiutato mia figlia a fare alcuni esercizi sull’uso del verbo “to play”. Oltre ai principali strumenti musicali figuravano anche sport come “football” e “basketball”.
Così mi sono chiesto quanti composti con il suffisso “-ball” sono presenti in Inglese. Qui di seguito trovate una lista che, pur non avendo pretese di esaustività, dovrebbe essere abbastanza completa. I termini con link associato sono quelli in cui non mi ero mai imbattuto e, prevedibilmente, sono la maggioranza.
Ne ho approfittato per imparare un bel po’ di cose nuove; non tanto per quanto riguarda il mondo dello sport (che qui riveste un ruolo predominante, ma a cui non sono interessato), quanto sopratutto per alcune espressioni gergali e alcuni termini scientifici. Chi di voi, per esempio, conosceva il significato (o l’esistenza) di “greaseball”?

baseball
basketball
beachball
beanball
blackball
blowball
blueball
boxball
broomball
buckyball
butterball
buttonball
cannonball
cornball
curveball
dodgeball
eightball
eyeball
fastball
fireball
foosball
football
forkball
goofball
greaseball
gumball
hairball
handball
hardball
heelball
highball
kickball
knuckleball
lowball
meatball
mothball
oddball
paddleball
paintball
pinball
puffball
punchball
pushball
racquetball
roundball
screwball
scuzzball
sleazeball
slimeball
snowball
softball
sourball
speedball
spitball
stickball
stoopball
tetherball
trackball
trapball
volleyball
wallyball

La conosci a malapena, non è vero?

Tradurre in Inglese la frase del titolo (a malapena = barely).

Qualcuno sta bussando alla porta, vero?

Tradurre in Inglese la frase del titolo.

Sono bella, vero?

Tradurre in Inglese la frase del titolo.

Voci precedenti più vecchie